Fondazione masi - FONDAZIONE MASI

Seminario "Sviluppo economico e nuove sfide per l'Africa sub-sahariana" - 2011

La Fondazione Masi ha organizzato, in collaborazione con la Facoltà di Economia dell'Università di Tor Vergata, il seminario "Sviluppo economico e nuove sfide per l'Africa sub-sahariana (mercoledì 6 aprile 2011).

L'incontro ha rappresentato un'occasione importante per riflettere sulla situazione economica di questo subcontinente e sul ruolo che potrà assumere nell'economia internazionale.

L'Africa sub-sahariana è oggi una delle aree più dinamiche del pianeta, con tassi di crescita medi secondi solo a quelli dell'Asia emergente. Il processo di sviluppo economico e di catching-up nei confronti delle economie avanzate non sembra essere stato interrotto dalla grave crisi che ha colpito i mercati internazionali, sebbene molti paesi subsahariani, soprattutto quelli a medio reddito come il Sudafrica, siano da tempo entrati nei circuiti commerciali e finanziari internazionali, avvertendo di riflesso i segnali di rallentamento globale.

Le prospettive di crescita restano, dunque, positive, ma permangono alcuni elementi di criticità, sottolineati da studiosi e istituzioni internazionali come il FMI, sui quali occorre concentrare l'attenzione e gli sforzi di miglioramento, per non compromettere il percorso evolutivo di questi paesi  (il nodo infrastrutturale, la dipendenza dalle materie prime e via dicendo).

Il seminario, grazie all'intervento di esperti studiosi del continente ed esponenti del mondo africano, ha affrontato in maniera approfondita l'argomento, evidenziando quali sfide l'Africa sub-sahariana dovrà affrontare nell'immediato futuro e quali prospettive si profilano nello sviluppo economico e sociale di tali paesi.

Qui di seguito è possibile scaricare il programma.

 

 

Download area: