La Competitività del Paese, come misurarla? Il ranking “doing business” come leva per la promozione degli scambi internazionali e l’attrazione degli investimenti esteri - 2015 di A. Napoletano

La Competitività del Paese, come misurarla? Il ranking “doing business” come leva per la promozione degli scambi internazionali e l’attrazione degli investimenti esteri - 2015 di A. Napoletano

L’economia è una macchina complessa costruita in un sistema di relazioni tra Stati ed individui che cresce in maniera esponenziale e che moltiplica gli spazi e le modalità di “scambio”. In questo sistema relazionale la capacità di un Paese di “competere” - intesa sia come la capacità delle imprese (in particolare PMI) di competere sui mercati internazionali e di esportare, sia come la capacità di attrazione di investimenti diretti esteri (IDE) - è uno dei fattori determinanti per stabilirne il posizionamento nei mercati internazionali e le potenzialità di sviluppo.

Lo studio presenta una disamina dell’evoluzione storica degli indicatori e dei principali sub indicatori nel rapporto Doing Business, correlandoli alle evoluzioni normative con l’intento di offrire, appunto, alcune possibili indicazioni di policy con l’intento di migliorare l’enviroment in cui si può fare business in Italia nella duplice accezione di out bound e di in coming.

 

Download area:

La competitività del Paese, come misurarla? Il ranking "doing business" come leva per la promozione degli scambi internazionali e l'attrazione degli investimenti esteri